Il tuo papà

Oggi che hai un anno tuo papà è il tuo eroe.

Inizi a chiamarlo non appena apri gli occhi al mattino.

“Papà? …papà…papààààà??”

Ogni 175 papà dici una volta anche mamma…e a me va bene perchè non è stato sempre così.

Quando eri molto piccola e la casa era sempre piena di nonni e di “scoprila che fa caldo” o “coprila che fa freddo”, “non vedi che ha fame?”  il tuo papà non si sentiva speciale per te.

Provvedeva ai tuoi bisogni e ti coccolava ma ci è voluto del tempo perchè poteste legare davvero.

Questo è successo quando, finalmente soli, ci siamo fermati a parlare io ed il tuo papà.

Come se gli crollasse un pò il mondo addosso ha capito che per te voleva essere di più.

Ed è iniziato un normale percorso di sorrisi e abbracci e di ricerca reciproca che vi ha portati ad oggi, ad innamorarvi ogni mattino ed ogni sera e che riempie me di tenerezza ogni volta che vi vedo giocare insieme o camminare manina nella manona

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...